Posto

Città con antiche tradizioni artistiche

Nella medina di Fez e Meknes spesso il tempo sembra fermarsi. Eppure, dietro le loro imponenti mura, un gruppo di artigiani lavora senza sosta e riporta in vita antiche tradizioni producendo opere allo stesso tempo autentiche e moderne.

Gira per la medina di Fez ed esplora i suoi vicoli, dove troverai madrassa, riad e caravanserragli convertiti in musei e moschee. Fai un giro per il mercato El Henna, una vetrina di cosmetici naturali dove tavolette di sapone nero sono impilate vicino a kit di khol e a bottiglie di acqua di rose. Cerca gli ebanisti nel quartiere di Nejarrine, che tagliano e intagliano il legno con estrema finezza. Ma l’arte più rappresentativa della Città Imperiale è la ceramica. Qui troverai la famosa ceramica color blu cobalto di Fez, ceramica smaltata realizzata da abili artigiani. Le loro mani agili producono ninnoli straordinari, perfetti sia come souvenir che come pratici utensili di servizio.

Meknes ha una reputazione a sé. La sua medina e piazza El Hedime ospitano ogni tipo di bancarella. Lavori di damaschinatura di pregio sono visibili su vasi, piatti, braccialetti e altri oggetti finemente decorati. Tra le altre specialità di questi artigiani, tramandate di padre in figlio, troviamo ricamo e conceria.

Meknes è annidata in un meraviglioso entroterra fertile punteggiato di vigneti, orti e uliveti.

In queste due città imperiali e nelle aree circostanti, ci sono infinite opportunità per trovare souvenir agricoli e d’artigianato.