Posto

Essaouira,
città d’arte e di storia

Essaouira, la cosiddetta città “ben disegnata”, riserva un sacco di sorprese. In fondo a un vicolo, per esempio, è possibile imbattersi in stranezze e curiosità, testimonianze culturali, o addirittura in una galleria che ospita le opere di un artista contemporaneo.

Le fortificazioni definiscono il carattere speciale della città. Esse sono attraversate da porte monumentali che rappresentano al contempo un lavoro artistico e una manovra difensiva. I bastioni sono fiancheggiati da due cittadelle, la Kasbah squala e la Port shala. Per un primo sguardo alla città, passeggiate all’ombra di queste mura storiche, poi inoltratevi in un labirinto di vicoli e partite alla scoperta della Medina. Come l’intera città, e come la prima Mogador, ora conosciuta come Essaouira, la Medina nasce da un mix di influenze occidentali e orientali. Il Minareto della Moschea di Ben Youssef sorge poco sopra, e molte case consolari punteggiano le sue strade.

La sua reputazione di città al crocevia delle civiltà rende Essaouira un luogo molto apprezzato dagli artisti. Ci sono varie gallerie che ne celebrano la bellezza e la creatività. Scoprite la caffetteria degli artisti, MareaArte Bleu Mogador e il Museo Sidi Mohamed Ben Abdallah, che preserva la storia della tradizione artigianale e le tradizioni popolari.

Le innumerevoli bellezze di Essaouira ti lasceranno di sicuro senza fiato!