Posto

L'avventura è a portata di mano a Al Hoceima

Al Hoceima è famosa per la sua baia e le spiagge idilliache. Molti la vedono solo in questi termini, immaginandola come un centro balneare fra i tanti. Ma dimenticano delle montagne che si estendono al di là del mare e dell'entroterra della città, che è uno dei più belli di tutto il Marocco.

La zona è sede del Parco Nazionale di Al Hoceima, delimitato dalle acque del Mediterraneo e tagliato da alte scogliere che mettono in mostra il variegato terreno forgiato dal massiccio del Bokkoyas. I paesaggi sublimi sono di un verde intenso in primavera, poi più rado in estate, ma sempre intriso della luce intensa del sole marocchino. Esplorarli e a piedi è una delizia. Un sentiero attraversa il parco permettendo ai visitatori di scoprirne i segreti. Ci sono dei cottage qua e là ove trascorrere qualche giorno per conoscere la flora e la fauna locali. Addentrandovi nel Rif marocchino troverete la valle di Taghzout. Si trova da circa 60 miglia da Al Hoceima, ma il viaggio vale la pena e premia gli occhi con bellezze naturali e architettoniche.

Di ritorno sulla costa, l'isola di Bades merita la vostra attenzione. Questo modesto pezzo di roccia è collegato al continente africano da una sottile striscia di sabbia, che lo rende uno spettacolo sorprendente. Con il Mediterraneo sullo sfondo, ha una vasta scogliera dove le onde si infrangono.

Anche se il relax e l’ozio sono elementi caratteristici di Al Hoceima, l'avventura vi aspetta proprio dietro l'angolo!