Posto

Tangier - Tetouan

Il lato cosmopolita del Marocco

Le città di Tangeri e Tetouan accolgono i viaggiatori all'estremo nord del Marocco. Su queste coste, dove si incontrano le acque del Mediterraneo e nell'Atlantico, troverete città autentiche plasmate da varie influenze.

Passeggiate per Tangeri, la Città Bianca, lungo le strade fiancheggiate da case imbiancate a calce e, come Matisse e Delacroix prima di voi, lasciatevi trasportare dall'atmosfera sognante della città. Perdetevi nei vicoli del Grand Socco o restate ai piedi delle alte muraglie di kasbah ad ammirare la fortezza che domina la medina. A pochi passi di distanza si trova il Palazzo del Sultano, che oggi è dedicato alle arti marocchine. Tangeri si tinge anche di influenze spagnole, tra cui un'arena presso la Plaza de Torros, e il famoso Teatro Cervantes costruito nel 1913.

Una sensazione simile permea anche Tetouan. È nota come la "Figlia di Granada", una città incantevole, caratterizzata da un'architettura ispano-moresca. La sua medina è iscritta al patrimonio mondiale dell'UNESCO. La città balneare di Tamuda Bay e le sue 9 miglia di spiagge di sabbia fine vi aspettano proprio lungo la strada da Tetouan. È sede di prestigiose istituzioni grazie alle quali la regione si è guadagnata una reputazione chic. Ai visitatori garantisce relax e un assaggio della bella vita con le acque blu del Mediterraneo sullo sfondo.

Tangeri e Tetouan sono viziate, con i loro splendidi lungomari mediterranei e le molte culture che si intersecano in questi crocevia fisici e metaforici.