Posto

Un artigianato plasmato da varie influenze

Una magnifica baia, spiagge a perdita d'occhio e sole per 360 giorni all'anno... Agadir ha fascino da vendere ancora prima di aggiungerele possibilità offerte dallo shopping. La città si trova in unastupenda posizione, circondata da un entroterra ricco di prodotti locali. È anche un crocevia dove le civiltà arabo-musulmana e berbera si incontrano e dove si celebra la bellezza degli oggetti di uso quotidiano.

Fai ituoiacquisti nella medina ricostruita di Agadir e perditinelle strade profumate di eucalipto che risuonano del lavoro degli artigiani mentre forgianoi loro oggetti. Vai verso il suk diElHad, che incarna tutto il fascino dei mercati del Marocco. Le bancarelle traboccano di frutta fresca e spezie che diffondono profumi inebriantinelle stradineaffollate. Più in là ci sono negozi di abbigliamento, pelletteria e prodotti in rame.

Esplorando Agadir e le zoneche la circondanoverrai anche a contatto con le tradizioni artistiche nomadi, di cui i gioielli sono particolarmente ricercati. Nel Souss e a Tiznit, Inezgane e Taroudant, gli artigiani vendono piccoli tesori, unici nel loro genere: puoi scegliere tra orecchini, collane e ciondoli in argento ornati con coralli, perle in vetro colorato o ambra.

Fare Shopping ad Agadir vuol dire immergersi in una cultura: vagare da un negozio all'altro e scoprire le meraviglie dell’artigianato locale.