Posto

Vivere la cultura

Rabat è ricca di monumenti e luoghi storici, ma è conosciuta anche per la vivacità del suo patrimonio immateriale, come la maestria dei suoi artigiani. Lo capirete quando andrete nella medina. Questo è il luogo in cui gli artisti lavorano da generazioni con tessuti, pellame, oro, argento e, ovviamente, i rinomati tappeti di Rabat, ognuno dei quali è un capolavoro di raffinatezza e armonia. Nella vicina Salé spiccano gli oggetti in ceramica, in metallo e in tessuto con un intero complesso dedicato a questi tipi di artigianato.

Infine, Rabat è una città musicale. La città ha trasformato il Festival Mawazine - Ritmi del Mondo - in un evento internazionale. Ogni anno, svariati concerti gratuiti presentano le star nazionali e internazionali più famose per la gioia di migliaia di spettatori. Ma nella capitale marocchina la musica del mondo risuona per tutto l’anno. Anche le sonorità dell’Andalusia e lo swing dei gruppi jazz, per esempio, vengono esaltati con importanti eventi.

La cultura, di cui Rabat è colma, anima la città e ne alimenta l’atmosfera allegra.