Posto

Marocco : Blog di viaggio

Sport 11 Gennaio 2017

Perché lasciare che il tuo gioco di golf andare in ibernazione, quando si può essere in Marocco giocando su alcuni dei migliori campi del mondo quest'inverno?

Ci sono tre tipi di golfisti invernali. I primi purtroppo consegnano le loro mazze nell'armadio fino a quando la molla non gira, guardando malinconicamente fuori dal finestrino mentre la pioggia battente batte il vetro.

Il secondo sono le anime robuste che ostinatamente trekking fuori al corso in tutte le condizioni atmosferiche, nonostante i venti ululanti dimezzare la loro distanza di guida, e verde acquitrinoso che rendono il mettere facile come giocare su porridge.

Poi c'è il terzo tipo, i golfisti che sanno se non possono cambiare il tempo sul campo, hanno bisogno di cambiare il corso, invece!

Il Marocco non ha "fuori stagione". Il tempo varia da "soleggiato" a "glorioso" tutto l'anno, con temperature in questo periodo dell'anno in età adolescenziale e degli anni Venti. La pioggia raramente smette di giocare, invece ogni giorno sembra essere un sole inondato di cieli blu che invita a proseguire. Non è mai stato così difficile resistere alla chiamata "Just one more round".

E 'anche un ottimo rapporto qualità-prezzo, per esempio green fee a Assoufid sono 850 MAD (circa £ 70), mentre il Royal Golf Dar Es Salam, un campo da golf del PGA European Tour, carica solo 650MAD (circa £ 55).

Assoufid

Assoufid è stato inaugurato nel 2014, a soli cinque chilometri a sud di Marrakech. L'architetto Niall Cameron è stato attento a gestire la maggior parte dei fairway nord/sud, offrendo ai giocatori una vista memorabile delle montagne dell'Atlante mentre giocano intorno al campo.

Mazagan

Il Mazagan Resort si trova appena fuori El Jadida, un lussuoso complesso di piscine, night club, ville e altro ancora, tra cui uno spettacolare campo da golf progettato da Gary Player con lunghi fairway, green squisitamente sagomati e paesaggi spettacolari.

 

Palazzo Reale Di Agadir

Purtroppo non si può giocare a questo senza un invito personale del re, ma si può avere visto i professionisti giocare al Tour Europeo negli ultimi anni. Situato nel parco del palazzo del re ad Agadir, due buche di questo corso, il 2 ° e 18 °, lo ha reso sulle 18 buche più difficili del mondo dai giocatori del tour PGA.

Tazegzout

Taghazout, a breve distanza da Agadir, è più famoso per le onde di livello mondiale che attirano i surfisti da tutto il mondo, ma questo corso è esaltante a modo suo. Situato sulle scogliere che si affacciano sull'oceano, il percorso Tazehzout Resort è impegnativo e drammatico, è necessario essere in forma con questo.

Samanah

Jack Nicklaus ha fatto il suo debutto in Marocco con il corso di Samanah a Marrakech. Ha molte caratteristiche dei disegni dell'Orso d'Oro - corsi veloci che si fondono con l'ambiente circostante, con caratteristiche intelligenti che premiano i giocatori abili, ma non punire i meno esperti.

   

Mogador

Con bei corridoi larghi fiancheggiati da alberi maturi, una pista ondulata e un sacco di vista sull'Atlantico, questo campo da Gary Player, vicino a Essaouira, è una gioia dall'inizio alla fine.

Reale Dar Es Salam

Lo statista senior di tutti i nuovi corsi di Marrakech, Robert Trent Jones ha progettato questo corso di Rabat negli anni '60, e oltre cinquant'anni dopo ci vuole ancora un po' di tempo per battere. La pista rossa è un enorme 7.372 metri ed è stato descritto abbastanza accuratamente come 'un corso adatto per un re'. Ospiterà il Trophee Hassan II e il Tour Europeo almeno fino al 2018.