Natura in Al-Hoceima

Al Hoceima, terra di avventura

Al Hoceima, terra di avventura

Al Hoceima, l'avventura a portata di mano

Al Hoceima è famosa per la sua baia e le sue spiagge idilliache. Molte persone la vedono solo da questi lati, vedendola solo come una delle tante località balneari. È per dimenticare che dietro il mare si trovano le montagne, che la città ha uno dei più bei retroterra del Marocco.

Così, il parco naturale di Al Hoceima: delimitato dalle acque del Mediterraneo, tagliato da alte scogliere, presenta un rilievo variegato che disegna il massiccio dei Bokkoyas. I paesaggi sono sublimi: molto verdi in primavera, più scarsi durante l'estate, si immergono nella luce chiara del sole marocchino. Camminare lì è una delizia. Un sentiero li attraversa e permette di scoprire l'interno del parco. È fiancheggiata da alberature e, per diversi giorni, ci si avventura alla scoperta della fauna e della flora locali. Più avanti, nel Rif marocchino, si estende la valle di Taghzout. Cento chilometri la separano da Al Hoceima ma il sito merita il viaggio che unisce la bellezza della natura e il genio architettonico.

Tornati sulla costa, scoprite l'isola di Baden. Questo piccolo pezzo di roccia fa uno spettacolo sorprendente: legato al continente africano da una stretta striscia di sabbia, si staglia sullo sfondo del Mar Mediterraneo e forma un'enorme barriera corallina su cui le onde vengono a infrangersi.

Se l'ozio è all'ordine del giorno ad Al Hoceima, l'avventura non è mai lontana!

Prova altre esperienze a Al Hoceima e dintorni