Nutrire se stessi

Al secondo posto nella classifica mondiale della gastronomia, il Marocco vi offre una fuga culinaria eccezionale. Marrakech, Fez, Agadir e Rabat sono tra le destinazioni culinarie più invitanti. Più di 15 ristoranti marocchini sono tra le 1000 migliori tavole del mondo elencate in "La Liste". Tè alla menta, Tajine, Couscous o Pastilla, ecco le migliori specialità che si possono gustare con un assaggio di ritorno.

Specialità tipiche

Insalate

Di solito servite all'inizio del pasto, le insalate marocchine sono presentate come accompagnamento a un piatto principale. A seconda della regione, sono composte da verdure crude o cotte e vengono condite in modo diverso: insalata di riso e verdure, insalata di carote, ratatouille, o insalata di arance con cannella, ognuna con il proprio sapore e colore.

Insalate

Piatto principale

Tagine

È il piatto più diffuso in Marocco. Con un metodo di cottura molto particolare e molteplici versioni, questo piatto non smette mai di deliziare i gusti più esigenti. Cibi come il pesce, il pollo, la carne, la verdura, e a volte le noci e le albicocche, vengono cucinati in stufato con un indispensabile set di spezie per insaporirlo.

Harira

Una tipica zuppa marocchina nota per la sua formula confortante e nutriente. Servita nella maggior parte dei ristoranti, soprattutto nel mese del Ramadan per spezzare la giovinezza, è composta da una sottile miscela di legumi, pomodori, pasta e farina.

Couscous

Di origine berbera, il couscous è il prodotto emblematico del Marocco! Presente in tutte le case e nei ristoranti, è un piatto conviviale che si consuma tradizionalmente ogni venerdì. Preparato in modi diversi, vegetariano, intorno alla carne, al pesce o al pollo, e anche dolce, è spesso accompagnato da un brodo vegetale "marqa" per esaltarne i sapori.

Tajine
Tajine
Harira
Harira
Couscous
Couscous

Pastilla

Servita sotto forma di pasta sfoglia, la pastilla con polli o piccioni e mandorle è un totem della cucina marocchina. Questo piatto dalle mille e una delizie, piacevolmente sottile in bocca, è fatto per gli amanti del dolce e del salato.

Mechoui

Questo piatto, ereditato dalla cultura turca, è un modo tradizionale di cucinare l'agnello o la carne di manzo che spesso viene stufata in un forno di argilla.

Pastilla
Pastilla
Mechoui
Mechoui

R’fissa

Conosciuto anche come "Trid", questo piatto a base di frittelle marocchine, pollo e, una salsa di lenticchie o fieno greco, è molto ricco di sapori e spezie. Originaria di Casablanca, la R'fissa è una tradizione culinaria del tipo più profondo.

Tanjia

Tradizionalmente preparato con agnello o vitello in un vaso di terracotta, è un piatto emblematico di Marrakech. Sono necessarie lunghe ore per la sua cottura, che avviene nel forno locale. La carne è così tenera e profumata che delizia i palati più esigenti. 

Il pane 

Questo cibo è un must in Marocco e accompagna quasi tutti i piatti principali tradizionali. Pane di farina bianca, pane integrale, pane a lievitazione naturale, ce n'è per tutti i gusti.

R'fissa
R’fissa
Tanjia
Tanjia
Il pane
Il Pane

Pasticceria

Chebakia

Seconda prelibatezza emblematica del Marocco, Chebakia è la torta più popolare e consumata del paese. Servita con la zuppa marocchina o come accompagnamento al tè, è il fiore all'occhiello del mese santo del Ramadan.

Corna di gazzella

In Marocco, non si può parlare di pasticceria senza menzionare le famose torte "les cornes de gazelle" (corna di gazzella). Per i curiosi, sono composti da mandorle tritate che vengono avvolte in una pasta fine con il profumo di fiori d'arancio. Sono l'accompagnamento perfetto per il tè verde alla menta.

Ghriba

Questi dolci sono anche in cima alla lista dei dolci della cucina nordafricana e orientale. In città, li troverete nelle pasticcerie, ma anche nei piccoli negozi delle medine. Realizzati con mandorle e semola, sono spesso cosparsi di semi di sesamo per un maggiore sapore.

Ghriba
Ghriba
Chebakia
Chebakia
Corna di gazzella
Corna di gazzella

Bevande e dolci

Succhi di frutta

Molti negozi offrono succhi di frutta fresca che potete comporre a vostro gusto! A Marrakech, la sola piazza Jemaa-El-Fena ospita più di venti venditori di succhi di frutta, acqua e soda organizzati in carrozze trainate da cavalli.

Tè alla menta

Quintessenza dell'ospitalità marocchina, il tè verde alla menta è una bevanda cerimoniale che affonda le sue radici nelle tradizioni marocchine. Viene servito in un piccolo bicchiere colorato in città o in campagna, tradizionalmente versato a un metro di altezza. Il tè alla menta viene spesso utilizzato per accogliere gli ospiti in un ambiente accogliente.

Piaceri del latte

In Marocco, si parte per un vero e proprio viaggio culinario condito con sapori e odori squisiti! In tutte le regioni, vi saranno serviti Lben (latte fermentato) per accompagnare il vostro couscous e Raïb (yogurt tradizionale marocchino) per deliziare le vostre papille gustative. Nel nord del Marocco, il formaggio di capra è sotto i riflettori. Per quanto riguarda il Sahara, il formaggio di cammello è una vera delizia!

Succhi di frutta
Succhi di frutta
Tè alla menta
Tè alla menta
Piaceri del latte
Piaceri del latte