Prodotti regionali

Ricchezza di prodotti locali marocchini

Il Marocco sfrutta al massimo la sua natura generosa. Eredi di un sapere ancestrale, abili artigiani lo lavorano e lo modellano.

I prodotti locali sono di una ricchezza incomparabile: spezie come lo zafferano, detto anche "oro rosso", olio d'oliva, miele e acqua di fiori d'arancio, senza dimenticare il gusto squisito dell'olio di argan. Il rituale dell'hammam utilizza henné, acqua di rose, sapone nero e ghassoul. Lasciatevi tentare dai loro benefici ...

Lasciatevi tentare! Portate con voi nel vostro bagaglio uno di questi piccoli tesori marocchini!

Olio di argan

Ci sono molti termini associati all'olio di Argan, che oggi non ha più bisogno di presentazioni. "Oro liquido", "olio prezioso" o anche "dono di Dio", questo prodotto marocchino per eccellenza è sempre più ambito da chiunque si preoccupi della sua salute o della sua bellezza. Originario del Sud ed estratto dall'albero di argan, quest'olio è ricco di numerose virtù cosmetiche e terapeutiche. Per un tocco di giovinezza o per una dose di vitamine, l'olio di Argan sarà il vostro nuovo alleato di salute e bellezza!

Olio di argan

Zafferano

Lo zafferano è una spezia dal colore rosso e dal profumo molto imponente. Anche se prima non godeva di una fama molto importante, lo zafferano, che viene prodotto nella regione di "Taliouine", è oggi un prodotto molto popolare. Lo zafferano merita davvero il titolo di "oro rosso": il suo utilizzo non è più limitato alla cucina. Per anni, le sue virtù terapeutiche e medicinali sono state dimostrate da diverse ricerche e studi clinici.

Zafferano

Il Fico d'India

Questo piccolo frutto che ci serve succhi magnifici, sì, lo riconosciamo! Il fico d'india, non c'è più bisogno di parlarne. Tutti lo sanno e tutti chiedono molto. Questo frutto dal gusto squisito è molto presente nel sud-ovest del Marocco ed è pieno di molti benefici per la nostra salute. Il suo potere terapeutico e le sue capacità antinfiammatorie ci spingono a consumarlo senza moderazione!

Il Fico d'India

L'acqua di rose

Nella valle del Dades, tra Kelaa M'gouna e Boulmane Dades, ci sono piccoli villaggi che vivono principalmente della coltivazione delle rose. Conosciuta anche come la valle delle rose, questo luogo dai profumi ammalianti ha un nome appropriato. L'acqua di rose, che è la stella del Moussem delle rose, è un perfetto alleato di bellezza e un'icona della cosmesi tradizionale marocchina.

L'acqua di rose

Acqua di fiori d'arancio

L'acqua di fiori d'arancio è molto apprezzata in cucina e in cosmetologia. Coltivata e distillata nella regione del Khemisset, l'acqua di fiori d'arancio o di Neroli può essere utilizzata per aromatizzare i dolci. È anche un ottimo prodotto locale da introdurre nel vostro rituale di bellezza!

Acqua di fiori d'arancio