Posto

Marocco : Blog di viaggio

MICE 28 Ottobre 2018 Agadir-Taghazout

Un primo volo charter con circa 200 passeggeri da Minsk, capitale della Bielorussia, è atterrato sabato sera sull'asfalto dell'aeroporto di Agadir Al Massira.

Questo volo inaugurale fa parte del rafforzamento dei servizi aerei verso la principale stazione balneare del paese dai promettenti mercati turistici dell'Europa dell'Est.

In questa occasione è stata organizzata una cerimonia di benvenuto per i passeggeri di questo volo, che comprende, oltre ai turisti, tour operator e giornalisti che faranno un tour alla scoperta dei siti turistici e delle strutture alberghiere e di accoglienza delle città di Agadir, Marrakech e Essaouira.

Il direttore dell'Ufficio Nazionale del Turismo marocchino (ONMT) di Mosca, Samir Soussi, ha dichiarato che questo volo, che sarà seguito da un altro il 3 novembre, mira a promuovere le attività turistiche del Marocco nel mercato bielorusso attraverso un programma di servizi diretti tra Minsk e Agadir che si svolgerà da aprile a novembre 2019.

Egli ha aggiunto, in una dichiarazione al MAP, che questa operazione, organizzata con il sostegno di diversi partner tra cui l'ONMT e il Consiglio regionale del turismo, mira a raggiungere nuovi mercati emergenti vicini alla Russia, a livello della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI).

Oltre alla Bielorussia, sono in corso discussioni con gli operatori turistici in Ucraina per la creazione di servizi aerei tra Kiev e Agadir, ha continuato Soussi, rilevando che gli OT nella Repubblica del Kazakistan hanno mostrato interesse per il prodotto turistico marocchino. Sono in corso contatti per lanciare un programma di voli charter anche con questo paese, il manager ONMT ha proseguito nella capitale russa.

Secondo l'ONMT, l'aumento dei servizi aerei diretti dovrebbe rafforzare l'attrattiva e la competitività di Agadir, che è ora collegata ad un maggior numero di destinazioni internazionali ed è la principale fonte di turisti in Europa.

Gli sforzi compiuti dai vari attori a livello locale, regionale e nazionale per garantire il successo di queste iniziative possono dare impulso al settore turistico, che è un importante vettore dell'economia della regione Souss-Massa.

fonte: h24