Il Royal Mansour è stato premiato come «Miglior Hotel Urbano Internazionale» da Conde Nast Traveler 2019 a Madrid

Cultura Medinas Premi
24 Giugno 2019

Il lussuoso Hotel Royal Mansour di Marrakech ha vinto il premio «Miglior Hotel Urbano Internazionale» della prestigiosa rivista di viaggi, lusso e lifestyle Condé Nast Traveler alla sua 11° edizione tenutasi a Madrid il 4 giugno.

Durante questa cerimonia, il Royal Mansour ha ricevuto una delle più ambite distinzioni tra gli eventi turistici, affrontando un concorso di qualità rappresentato dal The Ned Hotel di Londra, dal Four Seasons George V di Parigi e dal Ritz-Carlton di Berlino.

Questa considerazione conferma i notevoli sforzi compiuti per offrire un'offerta turistica arricchita da una grande piscina di 20*30 metri quadrati, situata al centro di sette padiglioni di 45m² e 80m² e da un nuovo ristorante all'aperto, oltre che per mantenere un servizio di eccellenza ai massimi livelli. Questo è stato confortato dalle testimonianze delle personalità che hanno soggiornato in uno dei suoi favolosi riad.

Dal 2017, i ristoranti gastronomici del Royal Mansour Marrakech, sono sotto l'impronta dello Chef Yannick Alléno, chef 3 stelle della guida Michelin, che sorprende per l'originalità della sua arte culinaria per offrire ai suoi clienti un'esperienza gastronomica che unisce tradizione culinaria locale e modernità.

Il Royal Mansour si distingue anche per un'architettura e decorazioni che testimoniano la grande originalità e il know-how di architetti e artigiani marocchini e stranieri.

notre meilleur deal du moment

10% de remise sur votre billet d'avion
Instagram